Tosca 1941

Tosca Era-Scalera 1941

Titoli di Testa

Regia di Carlo Koch; Produzione Era-Scalera; Distribuzione Scalera); Aiuto-regia Luchino Visconti; Direttore di produzione Arturo Ambrosio; Soggetto dal dramma omonimo di Victorien Sardou; Sceneggiatura Alessandro De Stefani; Fotografia Ubaldo Arata; Scenografia Gustavo Abel, Amleto Bonetti; Costumi Gino C. Sensani, Rosi Gori; Musiche dall’opera omonima di Giacomo Puccini; Direzione d’orchestra Fernando Previtali; Suono Piero Cavazzuti; Montaggio Cino Betrone.
Interpreti Imperio Argentina (Floria Tosca); Michel Simon (il barone Scarpia); Rossano Brazzi (Mario Cavaradossi); Carla Candiani (la marchesa Attavanti); Adriano Rimoldi (Angelotti); Massimo Girotti; Vanda Capodaglio, Olga Vittoria Gentili, Nicola Maldacea, Nicola Diaz Perchicot (Sciarrone), Juan Calvo (Spoletta); Armando Petroni (Cecco).

Girato a Roma (esterni) e negli stabilimenti Scalera (interni). Lunghezza m 2875.

Luchino Visconti e l’avventurosa storia del film Tosca 1937-1941:

Ottobre 1937 – Settembre 1939

Febbraio 1940: Quattro giorni con Jean Renoir

In attesa di Tosca: Idee di Jean Renoir

Finalmente si gira

Dalla ripresa del film (fine agosto 1940) all’uscita nelle sale (febbraio 1941)